Brand me: il podcast che racconta in pillole come costruire un personal brand efficace.

0
430
Brand me: il podcast che racconta in pillole come costruire un personal brand efficace.

Come si fa a promuovere sé stessi ed il proprio lavoro?

Qual è la strategia giusta da adottare per promuovere il proprio profilo professionale?

Quanto tempo bisogna dedicare alla costruzione e al rafforzamento del proprio personal brand?

Queste ed altre domande sono all’ordine del giorno di tutti coloro i quali mirano ad acquistare nuovi clienti, rendere il proprio profilo professionale credibile ed appetibile sul mercato del lavoro, affermare il proprio personal brand in un mercato sempre più competitivo e variegato.

Costruire un personal brand forte è un lavoro che richiede tempo, impegno, dedizione e costanza, ma anche tanto studio per capire come proporsi e cosa proporre al mercato di riferimento.

Raccontata così, sembra una questione piuttosto noiosa, ma, fortunatamente, in rete possiamo trovare dei contenuti gratuiti e divertenti per imparare e gestire il nostro personal branding.

Uno di questi è sicuramente il podcast sul personal branding “Brand me” di Alessandro Mazzù, che ama definirsi consulente per i consulenti di web marketing.

Pochi minuti a puntata, dai 5 agli 8 minuti, per spiegare a chi di marketing si occupa per professione quanto sia importante curare il proprio personal brand, ma in realtà il podcast è utile non solo ai professionisti del marketing (che dovrebbero già essere in grado e sapere come promuovere il proprio brand personale), ma a tutte le categorie.

Il personal branding, se è vero che è vitale per i consulenti di marketing che nel promuovere se stessi promuovono anche la capacità di fare bene il proprio lavoro (lascereste la promozione della vostra azienda ad un consulente che non è neanche capace di promuovere quello di cui si occupa?), è importante per ogni categoria professionale che deve mettere a punto la propria strategia per differenziarsi dai competitors.

Scopri il nuovo numero: “W il Personal Branding”

Chi è riuscito a costruire nel tempo (ed a mantenere) un ottimo brand personale, ha davanti a sé molteplici possibilità. Il lavoro lo attrae e non lo cerca. Questa è la figata del personal branding.

Nel podcast “Brand me” di Alessandro Mazzù possiamo trovare riferimenti pratici e concreti sul come fare personal branding consapevole con una strategia ben definita, utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione, sia on-line che off-line, dall’utilizzo dei social all’elevator pitch, strumenti che però ognuno di noi deve adattare e calibrare al proprio brand personale.

Alessandro Mazzù ci insegna, prima di tutto e prima di ogni strumento di marketing, che per differenziarci veramente dagli altri dobbiamo essere autentici e che non esistono ricette preconfezionate che vanno bene per tutti, ma solo principi generali che ognuno deve adattare alle proprie doti.

Il personal branding e la credibilità che ne deriva vanno costruiti nel tempo, non si può fingere di essere quello che non si è nel lungo periodo, non si possono millantare doti e competenze che non si posseggono sul serio, né tanto meno pensare che imitando le strategie efficaci messe a punto da qualcun altro (magari dai nostri competitors) si possano raggiungere gli stessi risultati.

Il personal branding “a modo” di Alessandro Mazzù parte da una riflessione e una autoanalisi su quelle che sono le proprie caratteristiche distintive, quelle peculiarità che solo noi abbiamo e che ci permettono di differenziarci rispetto agli altri, ma anche sulla consapevolezza che le tecniche di marketing e di comunicazione non bastano, bisogna costruire relazioni, mostrare il proprio lato umano senza dimenticare un pizzico di ironia.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti. Rispondiamo sempre.

SmakNews_Smart_Marketing_logo_SResta aggiornato sulle nostre pubblicazioni e sulle ultime novità dal mondo del marketing e della comunicazione.

Hai letto fino qui? Allora questi contenuti devono essere davvero interessanti!

Iscriviti per restare in contatto con Smart Marketing. Senza perderti nulla!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.