Road to Digital Innovation Days 2023: le HUMAN CONN@CTIONS al centro dell’evento dedicato all’innovazione e al digitale.

Smart Marketing è felice di essere media partner di DIGITAL INNOVATION DAYS 2023, l'evento più atteso in Italia sul digitale e l'innovazione, che torna al Talent Garden di Milano dal 25 al 27 ottobre 2023.

0
382
Road to Digital Innovation Days 2023: le HUMAN CONN@CTIONS al centro dell’evento dedicato all’innovazione e al digitale.

Giovedì 28 settembre a Casa Xiaomi a Milano si è tenuta la presentazione ufficiale della quinta edizione di Digital Innovation Days, l’evento, organizzato da 24pr&event con il patrocinio del Comune di Milano, dedicato all’innovazione e al digitale, e in programma dal 25 al 27 Ottobre 2023 presso il Talent Garden di Via Calabiana 6. (https://digitalinnovationdays.com). 

Un pomeriggio di dialogo e confronto tra organizzatori, esperti, professionisti, partner e sponsor che hanno aperto la discussione e condiviso la propria esperienza sul tema centrale delle HUMAN CONN@CTIONS, indagando sul ruolo delle relazioni umane nell’epoca del digitale. 

IL “VIAGGIO” DI DIDAYS

Stefano Saladino, Head of Content Strategy dell’evento, ha tenuto le fila, illustrando al pubblico il “viaggio” verso i Digital Innovation Days, un percorso che passa dalla conoscenza e l’esplorazione del luogo, per poi indagare i suoi ‘abitanti’, le persone dunque, e le loro relazioni.

“Abbiamo lavorato – ha affermato Stefano Saladino – per consegnare all’evento una nuova identità, concependolo quale osservatorio dei cambiamenti nei settori dell’innovazione e del digitale. Il compito di Digital Innovation Days diventa quindi intercettare i movimenti dell’innovazione, organizzare iniziative in cui questi vengono raccontati, offrire al mercato occasioni per crescere ed evolvere. Con questa nuova identità, DIDAYS supera i confini dell’evento, ora alla sua quinta edizione, e punta a consolidarsi come hub-sperimentale e comunità innovativa-partecipativa. Un ‘luogo non luogo’ situato nella terra di mezzo tra ‘sapere trasversale e sapere verticale’, spazio di trasversalità di conoscenza, sollecitazioni e condivisioni tra persone, in una community che diventa vera comunità in cui il sapere è territorio comune.”

Procedendo nella logica del viaggio, dopo aver tracciato i profili identitari di Digital Innovation Days, il focus si è spostato sugli abitanti dei ‘luoghi’, ossia le persone, attraverso le analisi di due importanti ricerche di settore. Lo studio di Ipsos è stato condotto in 31 Paesi tra cui l’Italia, con oltre 22mila adulti intervistati sul tema dell’intelligenza artificiale, con l’obiettivo di comprendere i sentimenti delle persone sull’AI e le loro aspettative rispetto all’impatto che questo avanzamento tecnologico può avere nelle loro vite, quotidiane soprattutto

“La conoscenza dell’AI anticipa Silvia Andreani, Client Officer e Responsabile Osservatorio Metaverso di Ipsos non implica automaticamente la conoscenza delle sue applicazioni pratiche: solo 1 consumatore su 2 sa in quali tool viene applicata la tecnologia mentre i 2/3 degli intervistati sanno cos’è l’Intelligenza Artificiale. Rispetto alle emozioni che l’AI suscita nelle persone, il campione di intervistati è esattamente spaccato a metà: c’è molta ansia e preoccupazione verso questa novità tecnologica, ma anche tanta voglia di saperne di più. L’Italia è sicuramente affascinata dall’Intelligenza Artificiale, ma non manca qualche timore verso la novità. Rispetto al mondo del lavoro gli italiani non hanno paura di perdere il proprio posto, ma sono consapevoli che qualcosa inevitabilmente cambierà.”

“Dalle prime evidenze del nostro studio – spiega poi Daniele Chieffi – Co-Founder Bi Wise, giornalista e docente universitario per IUVSE – emerge come si debba superare l’approccio generalista per generazioni: è necessario ‘entrare’ dentro ogni singola generazione per identificarne le caratteristiche. Serve un approccio scientifico e professionale per trarre senso dal concetto generazionale. I numeri sfatano luoghi comuni e narrazioni consolidate, basati su un approccio appunto generico sulle generazioni: oltre il 50% del campione guarda la televisione e non le piattaforme streaming, ma la generalista. La genZ dichiara di accedere con regolarità a FB ma il suo uso è fortemente segmentato per età, meno in età adolescenziale, molto di più verso i 30 anni. Cosa vuole la GenZ dai brand? Chiede ironia e irriverenza, semplicità, quotidianità, condivisione, sostenibilità e impatto sociale. I 5 i brand che raccolgono il 40% delle preferenze sono Apple, Nike, Durex, Coca Cola e Gucci.”

Infine, sono intervenuti all’evento anche Danilo Broggi, Presidente del Centro per la Cultura d’Impresa, che ha discusso di ‘innovazione’ e cambiamento, e Giuseppe Mayer, CEO @Antifragile, imprenditore, manager e investitore, che ha proseguito il percorso di approfondimento esplorando il concetto di Human Conn@ction, la centralità della persona e le connessioni umane. 

IL PROGRAMMA 

A chiudere la serata, Nicola Nicoletti, COO di Digital Innovation Days, che ha spiegato come si svilupperà la tre giorni milanese dal 25 al 27 ottobre, presentando la Sala Inspirational, la Sala Panel e le 2 sale tematiche dedicate al Digitale e all’Innovazione, i loro 8 focus verticali, e diversi workshop. 

Il primo giorno, visionari e innovatori condivideranno con i loro speech ispirazionali la loro prospettiva del presente, illustrando modelli di innovazione e idee per il futuro che attraversano ogni settore del mercato. 

Tra gli speaker che ispireranno gli astanti: Paolo Ercolani, Filosofo e Docente Università di Urbino “Carlo  Bo”, Pegah Moshir Pour, Consulente e Attivista per i Diritti umani e Digitali Fondazione EY, Oscar Farinetti imprenditore, dirigente d’azienda e scrittore italiano fondatore della tra gli altri della catena Eataly, Carlo Negri, Ricercatore Senior  Osservatorio Artificial Intelligence – Politecnico di Milano, Erik J. Larson Scrittore americano, imprenditore tech, computer scientist KBSI Knowledge Based Systems, Inc., Alberto Robiati Director Forwardto – Studi e competenze per scenari futuri, Nicoletta Boldrini Futures Literacy Advocate | Giornalista e divulgatrice Tech4Future, Tommaso Boralevi Presidet Federated Innovation MIND, Giuseppe Mayer CEO Antifragile, Camilla Rossi Business Development Manager Alibaba.com, Andrea Moccia Fondatore e Direttore Editoriale @Geopop, Andrea Crocioni Direttore Responsabile di Touchpoint. Oltre La Media Group.

Parallelamente agli speech, a partire dalla tarda mattinata, tre focus tematici. Il primo è dedicato alle tematiche DEI (Diversity Equity Inclusion), un approfondimento su come l’applicazione di principi inclusivi ed etici possa portare ad ottenere risultati migliori, maggiore creatività e innovazione in azienda. Gli altri due focus saranno dedicati a Metaverse Gamification e Crowdfunding per Startup e PMI, settori in forte espansione che permettono di affrontare le nuove sfide di mercato attraverso la creatività ed il coinvolgimento a vari livelli. 

A partire dalla seconda giornata, poi, due percorsi di approfondimento sul mondo del Digital marketing e dell’Innovazione, con speech e workshop dedicati ai due universi e ai loro verticali sulle key industry del momento: Social Media, Web e Content Marketing, Influencer Marketing e E-commerce in Sala Digital, e Emerging Tech, Job & Learning, Sustainibility and Retail in Sala Innovation. 

I workshop, organizzati con il supporto di Trustpilot, Notomia, 7Hipe, Qonto, Divergens, Alibaba.com, Doctorcopy, saranno incentrati su marketing automation, email marketing con AI, brand reputation, comunicazione creativa, intelligenza artificiale. 

Tra i professionisti nazionali ed internazionali, che si alterneranno sul palco, condividendo con il pubblico in sala esperienze di successo, best practises, casi studio Laura Huang, Associate Professor Harvard Business School; Silvia Zanella, Autrice e manager – Linkedin Top Voice Lavoro; Bianca del Balzo, Social Marketing Manager Niccolò Bencini, CEO & Co-founder @Barberino’s, Ilan Misano CEO, X-Applied. Former Manager of Sturtup Growth Lab, Google Israel’s Startup Accelerator @ X-Apllied, ex-Google, Enrico Bertino Chief AI Officer e Co-founder indigo.ai, Laura De Lorenzis Senior Parnership Manager, Italy & GEM Trustpilot, Giulia Marzetti Founder Sostenibilità Italiana; Expert European Commision.

Speech ispirazionali, panel, focus saranno intervallati da incontri business, momenti di networking e conviviali, con un filo conduttore comune, ossia quello di esplorare il mondo dell’innovazione, intesa come somma di competenze, abilità individuali e connessioni con gli altri membri della comunità. 

I moderatori delle sale tematiche sono alcuni fra key-leader del settore innovativo italiano, fra gli esperti e i professionisti più autorevoli nelle diverse verticalità: Luca La Mesa Founder & Social Media Strategist Social & Impact, Antonio Ragusa, Co-founder & CEO di Retail Hub; Marianna Chillau, CEO & Founder di Marlene Live & Transactionable; Luca La Mesa, Founder & Social Media Strategist Social & Impact; Francesco G. Lamacchia, CEO di Dot Academy; Sara Michelle Delpiano, Senior Community Manager Innovation Manager Hub; Francesca Petrella, Communication Manager e D&I Ambassador di IPSOS; Matteo Pogliani, Founder di Onim (Osservatorio Nazionale Influencer Marketing); Gaetano Romeo, COO Bruce Clay Europe; Alessio Crisantemi, direttore di GiocoNews.it e EsportsMag e Anna Forciniti, Impact-based Innovation & Sustainability Maker, Founder Evidentia SB Ltd.

Digital Innovation Days 2023 è patrocinato dal Comune di Milano e sostenuto da Alibaba.com (Main sponsor), Trustpilot e Ipsos (Premium Sponsor), RDS (Main Media Partner), e numerosi sponsor, media partner.

Smart Marketing è felice di essere media partner di DIGITAL INNOVATION DAYS 2023, l’evento più atteso in Italia sul digitale e l’innovazione, che torna al Talent Garden di Milano dal 25 al 27 ottobre 2023. SMARKNEWS20 è il codice sconto del 20% dedicato alla nostra community; qui il sito per acquistare il biglietto: https://digitalinnovationdays.com/ticketing

Hai letto fino qui? Allora questi contenuti devono essere davvero interessanti!

Iscriviti per restare in contatto con Smart Marketing. Senza perderti nulla!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.