Natale, quando il regalo più prezioso è un’idea

0
88

Jessica Palese (23)

 

 

 

 

Regalo2Cosa troveranno gli italiani sotto l’albero? Pochi regali, ma importanti.

Lo spiega eBay, uno dei colossi della compravendita online, attraverso una ricerca effettuata da TnsCompass. L’indagine, condotta su un campione di utenti di età compresa tra i 16 e i 54 anni, rivela che il budget per i doni e pensierini sarà di circa 195€, ossia lo stesso del 2014. La spesa sarà più generosa per figli e partner, per i quali gli italiani contano di spendere il 20% in più rispetto al 2014.

In cima alla lista dei desideri, ci sono i viaggi, regali ambiti dal 25% degli intervistati, seguono abbigliamento e libri per le donne, tablet, e-reader e gadget tecnologici per gli uomini.Regalo3

Il 2014 ha portato doni indesiderati al 46% degli italiani, una percentuale piuttosto alta considerando l’impegno e il tempo impiegati nella ricerca del regalo “perfetto”.

Il concorrente Amazon ha invece già aperto la vetrina dedicata al Natale dedicata ai regali, suddivisi per fascia di prezzo e categoria, ma anche agli addobbi per casa ed esterni. Una selezione di articoli Made in Italy realizzati a mano dagli artigiani italiani e corredati da schede specifiche per ogni prodotto. Si può anche creare la propria lista desideri e mandarla via mail ad amici e parenti o condividerla sui social.

Chissà se basteranno sondaggi, ricerche e wish list per soddisfare i desideri degli italiani, oppure se anche quest’anno la metà di loro resterà deluso nello scartare i doni.

Regalo1Il rischio è che la “caccia ai regali” si trasformi in un inutile spreco di denaro, risorse ed energie, per oggetti che rimarranno inutilizzati o addirittura buttati poiché non graditi.

Non sarebbe il caso di aspirare ad un Natale più sobrio, senza eccessi e sprechi di cibo, fatto di sorrisi e tranquillità?

Alla luce del clima di terrore che la Francia e l’Europa stanno vivendo, il regalo più prezioso che si possa trovare sotto l’albero è certamente la serenità. La possibilità di condurre una vita tranquilla, in cui si possa uscire di casa senza il timore di non tornarvi più, potersi riunire nelle piazze, andare ad un concerto, al cinema o assistere ad un match sportivo.

La più dolce delle novità potrà solo essere il ritorno alla normalità.

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!