L’estate in Puglia: arte, tradizione, gusto e spettacolo, per un binomio dal successo indiscusso.

0
1026

Simona De Bartolomeo (60)

 

 

 

 

L’estate è sicuramente la stagione preferita per viaggiare, che siano soggiorni lunghi, brevi, per mete esotiche o culturali. Molti turisti stranieri durante l’estate 2015 hanno scelto come destinazione l’Italia per cogliere l’occasione di visitare l’evento mondiale dell’anno, l’Expo 2015 ospitato a Milano da maggio ad ottobre, ma l’Italia è anche molto altro. Il nostro Paese, da nord a sud, è composto da moltissimi microcosmi, rappresentati dai paesini della provincia, legati alle feste, alle ricette e ai costumi della tradizione locale. Una regione su tutte, ancora fortemente abbracciata al passato, ma con il passo verso il futuro, è sicuramente la Puglia.

melpignano2Numerose sono state, durante la bella stagione, le sagre e i festival musicali e non solo, che hanno animato le radiose giornate e le suggestive notti pugliesi.
L’evento più famoso è sicuramente La Notte della Taranta, festival sulla cultura musicale popolare, che si svolge nel Salento ormai dal 1998. L’edizione di quest’anno, con eventi itineranti dal 3 al 22 agosto, ha visto la partecipazione, per il gran concertone finale di Melpignano (LE), di ben duecentomila persone.

Accanto alla popolare manifestazione salentina, girovagando per la Puglia possiamo imbatterci in emozionanti feste dove la protagonista, insieme alla musica, è sicuramente la tradizione enogastronomica locale.Grottaglie-Foto_Roberta_Trani
Un appuntamento fisso, ormai dal 2010, è l’evento grottagliese Vino è…Musica, iniziativa che non si limita ad un semplice percorso enogastronomico, ma racchiude in sé il senso reale della valorizzazione delle eccellenze pugliesi. Nel quartiere delle ceramiche di Grottaglie (TA) entrano in contatto diretto i produttori di vino, olio e prodotti tipici ed i visitatori, in un piacevole scambio sensoriale e culturale. Dentro a tutto questo: l’arte. Giovani fotografi, scrittori, illustratori, artigiani, pittori e musicisti si incontrano per mostrare e scambiare la loro personale visione dell’arte, dando vita ad una festa ricca di tradizioni, suoni e fascino pugliese, che ha chiuso con successo il caldo mese di luglio.

11828733_1633085003626020_2897593570001450420_nAd agosto, invece, dal 10 al 13 si è svolto per le vie del borgo antico di Faggiano (TA), l’attesissimo evento dedicato agli amanti della musica jazz, Jonio Jazz Festival. La manifestazione, che ospita musicisti di spicco del mondo del jazz, richiama non solo gli appassionati, ma anche chi, pur non essendo molto esperto, si lascia piacevolmente deliziare dalle note di questo particolare genere musicale e non solo. Il centro storico, infatti, oltre ad ospitare gruppi jazz, è stato anche luogo di esibizioni di band arrivate da diverse parti del mondo, che si sono esibite in generi molto diversi tra loro, coinvolgendo il vasto ed eterogeneo pubblico accorso per il festival.

In questa estate 2015, evento unico nel suo genere è stato sicuramente l’Alberobello Light Festival, svoltosi dal 4 luglio al 2 agosto ad Alberobello (BA). L’iniziativa omaggia il pittore olandese Vincent Van Gogh proiettando, con la tecnica del videomapping, il suo celebre dipinto “Notte stellata” sui trulli dell’incantevole centro storico del paese.

Ogni sera, dal tramonto in poi, nel Rione Monti (patrimonio dell’Unesco dal 1996) prende vita uno spettacolo altamente suggestivo, che immerge il visitatore in un’atmosfera magica, dove i vicoli e le tipiche abitazioni della Valle d’Itria si trasformano in tele pronte ad accogliere le vivaci ed intense pennellate di colore, caratteristiche del tormentato artista olandese.alber

Da questi esempi e da molte altre iniziative sparse per tutta la Puglia, possiamo certamente affermare che in questa regione ci siano numerose città e borghi antichi, dove è sempre accesa la voglia di continuare a tramandare l’arte, la cucina, la musica e la cultura di una terra che, ogni giorno di più, cerca di sfruttare al meglio le sue infinite potenzialità, affinché possa costruire un futuro più fortunato, fatto di persone che vivono grazie al loro lavoro e al loro talento.

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!