La formula di Arnold Schwarzenegger per il successo? Renditi utile!

Un libro al mese, in piccole schede, in poche battute, per decidere se vale la pena comprarlo e soprattutto leggerlo. Perché la lettura, come diceva Woody Allen, è anche un esercizio di legittima difesa.

0
134
Nello slider la copertina del libro “Renditi utile - Sette regole per cambiare la tua vita” di Arnold Schwarzenegger - Smart Marketing

Per il quarto anno consecutivo, anche nel 2024 voglio proporvi un libro al mese, forse due, per raccontare chi siamo, da dove veniamo, dove vorremmo andare e come ci vogliamo arrivare. Perché la lettura può essere svago, intrattenimento, ma anche un valido esercizio per imparare a pensare e sviluppare una certa idea del mondo.

 

Un libro al mese, in piccole schede, in poche battute, per decidere se vale la pena comprarlo e soprattutto leggerlo. Perché la lettura, come diceva Woody Allen, è anche un esercizio di legittima difesa.

Come si scrive un libro di motivazione?

Come convincere, anzi persuadere, i potenziali lettori che le paure, le incertezze e i problemi che vivono ciascuno di loro, sono comuni a quelle che hai dovuto affrontare tu?

Come fargli capire che una volontà irriducibile, una ferrea disciplina, la capacità di non concedersi scuse o cercare alibi e il duro lavoro, anzi spezzarsi la schiena, sono le uniche cose che funzionano davvero al cento per cento, nel cento per cento dei casi?

Beh, se ti chiami Arnold Schwarzenegger diciamo che hai la possibilità di attingere ad una vita straordinaria, che incarna appieno uno degli ultimi e forse più eclatanti casi di sogno americano.

L’ultima fatica letteraria della Quercia Austriaca, “Renditi utile – Sette regole per cambiare la tua vita”, è un curioso mix fra un saggio, un manuale di self help e una biografia, che traccia il percorso incredibile, per non dire straordinario, di un ragazzo che, partito da un paesino dell’Austria, riesce in poco più di 30 anni a scalare le più alte vette del successo in almeno 4 campi: imprenditoriale, sportivo, cinematografico e politico.

Scopri il nuovo numero: “LudicaMente”

Il gioco è uno dei modi più efficaci per imparare. Pratiche come la gamification e i serious game hanno dato nuovo vigore e nuovo senso a tutta la formazione, offline e online, soprattutto dopo la pandemia che ci ha costretto a reinventare e riscoprire le pratiche e i benefici del gioco. Gioco, che rappresenta la prima forma di apprendimento.

Nel suo stile asciutto e diretto Arnold si rivolge al lettore e fra ricordi, memorie e il continuo tributo ai suoi mentori propone sette semplici regole, che poi come tutte le cose semplici sono le più difficili da mettere in pratica, che rappresentano ognuna un capitolo del libro e che sono: 

Cerca di avere una visione chiara;
Non pensare mai in piccolo;
Spaccati la schiena;
Vendi, vendi, vendi;
Cambia marcia;
Chiudi la bocca, apri la mente;
Rompi il tuo specchio.

E così, mentre leggiamo, scopriamo non solo che la volontà smuove le montagne, ma anche i risvolti meno noti di una vita straordinaria, nata in un contesto umile e che ha saputo innalzarsi a vette inimmaginabili.

Arnold parte e ritorna spesso nel libro alla pratica del culturismo, alla vita in palestra, al sollevamento pesi, al Pumping Iron (letteralmente pompare il ferro e titolo di un famoso documentario del 1977), al culturismo, insomma. Uno sport così duro e faticoso che gli ha insegnato il valore della disciplina, l’etica del lavoro, la potenza della volontà e l’importanza di avere una visone.
Nell'immagine la copertina del libro “Renditi utile - Sette regole per cambiare la tua vita” di Arnold Schwarzenegger - Smart Marketing
Renditi utile
Sette regole per cambiare la tua vita

Autore: Arnold Schwarzenegger

Editore: Longanesi

Anno: ottobre 2023

Pagine: 288

Isbn: 9788830461147

Prezzo: € 16,90


Insomma, il libro di questo mese è uno di quelli che leggi con vero piacere, perché parla di un personaggio famoso, di un vincente, ma anche di un uomo che ha saputo mettersi sempre in discussione e che non ha mai rifuggito le sue responsabilità e i suoi fallimenti, fossero essi nello sport, negli affari, al cinema, nella politica o familiari. Insomma, la storia di un uomo che, arrivato alla soglia dei 77 anni, fa un bilancio realistico e severo della propria vita e ci regala una biografia di esperienze a cui ispirarsi.
Perché dovremmo leggere “Renditi utile – Sette regole per cambiare la tua vita” di Arnold Schwarzenegger?

Per chi come me è cresciuto guardando i film di Schwarzenegger al cinema ed ha frequentato ventenne le palestre perché ispirato da questo straordinario atleta, leggere un libro come questo è quasi scontato. Ma, come per tutte le cose che pensiamo di conoscere, “Renditi utile” ci svela un uomo ancora più straordinario, perché per tutto il libro Arnold rifugge dal mito del self made man (che nel suo caso sembra meritatissimo), e ci fa capire quanto siano stati importanti gli incontri della sua vita, i suoi mentori, nello sport, nel cinema, negli affari e nella politica. Una dimostrazione di umiltà e realismo che spesso e volentieri molti fuffa guru e geni dell’imprenditoria di oggi sembrano non possedere.

Hai letto fino qui? Allora questi contenuti devono essere davvero interessanti!

Iscriviti per restare in contatto con Smart Marketing. Senza perderti nulla!

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.