WMF: iniziative e formazione gratuita online per far fronte al COVID-19

Smart marketing è felice di essere media partner del Web Marketing Festival 2020.

0
94

Per far fronte alla situazione attuale, il Web Marketing Festival mette a disposizione oltre 400 ore di formazione gratuita online attraverso l’iniziativa #AzioniamoLaMente. Lanciata anche “Internet per gli Insegnanti” per promuovere la formazione digitale dei docenti delle scuole.
In costruzione anche altre iniziative grazie alla collaborazione di diversi brand e attori del mondo dell’innovazione e alla partecipazione attiva delle diverse community vicine al progetto del WMF.

Le vicende di queste ultime settimane stanno incidendo sulla vita e sulla quotidianità di milioni di persone, sulle famiglie, le scuole e sulle aziende. Il WMF – il più grande Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale – sta dando il suo contributo per affrontare questa situazione in maniera propositiva, dialogando con le Istituzioni, le Imprese, le Organizzazioni Non Profit, le Startup e i Professionisti del settore.

Con la convinzione che la cooperazione tra tutti gli attori sia la chiave per affrontare le difficoltà che, come queste, riguardano tutti, l’impegno del Festival è utilizzare gli strumenti del Digital Marketing e l’Innovazione Digitale per contribuire a far fronte ad alcune delle problematiche causate dal Coronavirus.

Scopri il nuovo numero > Virale

La recente diffusione del Coronavirus ci ha dimostrato, qualora ce ne fosse ancora bisogno, che siamo tutti connessi. Ma a diventare virale, ben più del virus, è stata la paura, o meglio l’angoscia, del contagio.

Attraverso le iniziative lanciate in questi giorni, infatti, il WMF ha raccolto idee e competenze per mettere a disposizione di tutti più di 400 ore di formazione online gratuita e per dare supporto alla formazione in modalità e-learning degli insegnanti delle scuole.
Partendo dalle proposte arrivate attraverso la call Azione Comune – che opera a più livelli e che ha catalizzato l’attenzione di più realtà e operatori dell’innovazione digitale tra cui AGIS, Apogeo, Arkage, Hoepli, ScuolaZoo, SEOZoom, WeRoad – sono state sviluppate alcune attività per dare supporto ad aziende, scuole, cinema, musei, teatri e realtà in difficoltà in questo particolare frangente.

#AzioniamoLaMente: oltre 400 ore di formazione online gratuita

In questa situazione di “stop” occorre fermare il corpo, ma non la mente.
Attraverso questa iniziativa, il Festival dà la possibilità a studenti, insegnanti, professionisti, imprenditori, startup e ONP di continuare a formarsi con contenuti di qualità.

Per questo, sul proprio canale YouTube, il WMF mette a disposizione di tutti più di 400 ore di formazione online gratuita pubblicando tutte le videoregistrazioni degli oltre 500 interventi formativi realizzati durante l’edizione 2019 del Festival.

L’iniziativa #AzioniamoLaMente, oltre ad essere riconosciuta e inserita all’interno del progetto “Solidarietà Digitalepromosso dal Ministero dell’Innovazione, ha coinvolto direttamente anche La Settimana della Formazione, un progetto nato nel 2012 con l’obiettivo di permettere al maggior numero di persone possibile di avere accesso gratuitamente a prodotti formativi online di qualità.

La Settimana della Formazione – che in questi anni ha contribuito alla formazione gratuita di oltre 100.000 persone – realizzerà fino al mese di maggio 8 appuntamenti gratuiti e in streaming verticali sul digital marketing.

Internet per gli insegnanti

Contribuire ad alimentare le competenze digitali dei docenti è un passaggio fondamentale per accelerare il processo di innovazione digitale della scuola, soprattutto in questa fase particolare.

L’iniziativa “Internet per gli Insegnanti” prevede l’organizzazione di webinar e corsi online che saranno disponibili gratuitamente sul canale YouTube del WMF, che da anni dialoga con le scuole e le Università di tutta Italia per avvicinare il mondo dell’Istruzione, i docenti e gli alunni al digitale e all’innovazione.

Agli insegnanti verrà offerto supporto per continuare a fare lezione in queste settimane e per tutte le fasi della progettazione della didattica in modalità e-learning: dall’utilizzo dell’hardware di base, dei software e delle piattaforme di didattica online (Gsuite for education, Google Classroom ecc..) alle attività di coordinamento e di pianificazione della didattica per tutto il corpo docente (ad esempio Google Meet).

L’iniziativa si rivolge inoltre anche a formatori e docenti che vogliono mettere a disposizione il loro know how per contribuire alla formazione del corpo docenti scolastico.

Nelle prossime settimane, inoltre, verranno comunicate le nuove attività sviluppate dalla collaborazione tra i vari attori per contribuire ad affrontare la situazione determinatasi dal COVID-19.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti. Rispondiamo sempre.

SmakNews_Smart_Marketing_logo_SResta aggiornato sulle nostre pubblicazioni e sulle ultime novità dal mondo del marketing e della comunicazione.

Qui, se vuoi, puoi consultare la nostra Privacy Policy

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!