Buone notizie per gli amanti italiani della catena di caffè più famosa al mondo. Quest’anno, presumibilmente nel settembre 2017, Starbucks aprirà il suo primo store in Italia.
La città è già stata scelta – Milano – così come la sede: l’ex palazzo delle Poste in Piazza Cordusio, praticamente a due passi dal Duomo.

E Starbucks non si ferma qui. Proprio in Piazza Duomo la catena americana lavorerà per un restyling dell’area verde. Infatti, aggiudicandosi il bando comunale per la sponsorizzazione della città, prossimamente farà piantare palme, banani ed altre piante esotiche, proprio dinanzi al Duomo. L’intero progetto è stato affidato all’architetto Marco Bay.

Rendering dell'aiuola progettata da Marco Bay. Fonte: millionaire.it
Rendering dell’aiuola progettata da Marco Bay. Fonte: millionaire.it

La scelta di aprire uno store a Milano può rappresentare una scelta strategica per la catena di caffè americana. Infatti, se nel mercato asiatico Starbucks registra una crescita importante, nel mercato europeo fatica un po’. La sede di Milano, in questo senso, potrebbe rappresentare un punto d’eccellenza sul quale fare branding e rafforzare, così, il marchio in Europa.

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!