Più Internet per tutti

0
600

Il 50° rapporto del Censis (di cui vi abbiamo informato) lo aveva evidenziato: gli italiani è sempre più un popolo di poveri, ma connessi.
A conferma della pervasività della rete e degli strumenti con cui vi accediamo (smartphone, tablet e pc), riportiamo uno studio – Digital in 2017 - pubblicato di recente da due importanti player – We are social e Hootsuite -.

Socialmedia-pmQuesta è la fotografia sul mercato italiano che viene fuori per il 2016.
Gli italiani che accedono ad internet sono quasi 40 mln (+ 4% rispetto al 2015), 31 mln utilizzano i social e, di questi, 28 mln lo fanno attraverso dispositivi mobili (smartphone e tablet).
Lo smartphone è senza dubbio il dispositivo che registra la maggiore crescita come strumento di connessione alla rete (+44%). E molto del tempo che passiamo connessi, lo impieghiamo sui social network: in media vi trascorriamo 2 ore e 19.

Quali sono i social più utilizzati?
Youtube > 57% // Facebook > 55% // Whatsapp > 48% // FB Messenger > 33% // Instagram > 28% // Twitter > 25% // Google+ > 25% // Linkedin > 19% // Skype > 19% // Pinterest > 15% // Tumblr > 11% // Snapchat > 10%.

E i video?
Interessante, poi, è anche il dato generale relativo alla fruizione dei video, a conferma anche della notevole impennata che la componente di video-advertising ha registrato nel 2016.
il 31% degli italiani guarda video online almeno una volta al giorno. Questo dato, forse, è figlio anche della facilità con cui alcune piattaforme social consentono agli utenti comuni di registrare video live: le dirette su Facebook ne sono un esempio.

 

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!