Un’edizione sottotono quella di quest’anno dei Premi Oscar, una cerimonia in sintonia con il periodo che stiamo vivendo. Emozione contenuta, poche risate, pochissimi abbracci e non poteva essere diversamente visto il momento storico. Molti pronostici sono stati disattesi e non c’è stato un vero e proprio fuoriclasse che ha sbaragliato la concorrenza, però sicuramente “Nomadland” è stato il film che ha lasciato più il segno rispetto ad altri, vincendo come Miglior film, Migliore attrice protagonista, premiando l’intensa Frances McDormand, e Miglior regia per la regista cinese Chloe Zhao, un tris di donne che non si vede spesso e che rappresenta un bel segnale di cambiamento.

L’Italia torna a casa a mani vuote perché le candidature per Miglior trucco e Migliori costumi per il film “Pinocchio” di Matteo Garrone (qui la mia intervista al costumista candidato Massimo Cantini Parrini) sono state, invece, vinte dal film “Ma Rainey’s Black Bottom” di George C. Wolfe.

La cantante Laura Pausini, candidata per la miglior canzone con “Io sì” del film “La vita davanti a sé” è stata battuta dalla bellissima “Fight For You” del film “Judas and the Black Messiah”. Del film girato in Puglia “La vita davanti a sé” e del cortometraggio d’animazione che ha vinto l’Oscar “Se succede qualcosa, vi voglio bene” ne abbiamo parlato alla loro uscita.

La regista cinese Chloe Zhao, premiata con l'Oscar come Miglior regista per "Nomadland", film che si aggiudica anche l'Oscar più importante, quello del Miglior Film.
La regista cinese Chloe Zhao, premiata con l’Oscar come Miglior regista per “Nomadland”, film che si aggiudica anche l’Oscar più importante, quello del Miglior Film.

Resta il fatto che, anche senza un vero e proprio capolavoro, i vari film candidati per tutti i premi sono interessanti e vale la pena vederli.

Qui di seguito i vincitori:

Miglior film
The Father
Judas and the Black Messiah
Mank
Minari
Nomadland
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

Miglior regia
Thomas Vinterberg, Un altro giro
David Fincher, Mank
Lee Isac Chung, Minari
Chloe Zhao, Nomadland
Emerald Fennel, Una donna promettente

Miglior attrice protagonista
Viola Davis, Ma Rainey’s Black Bottom
Andra Day, The United States vs. Billie Holiday
Vanessa Kirby, Pieces of a Woman
Frances McDormand, Nomadland
Carey Mulligan, Una donna promettente

Miglior attore protagonista
Riz Ahmed, Sound of Metal
Chadwick Boseman, Ma Rainey’s Black Bottom
Anthony Hopkins, The Father
Gary Oldman, Mank
Steven Yeun, Minari

L'intensa Frances McDormand, in una scena del film "Nomadland", premiata come Migliore attrice protagonista.
L’intensa Frances McDormand, in una scena del film “Nomadland”, premiata come Migliore attrice protagonista.

Migliore attrice non protagonista
Maria Bakalova, Borat – Seguito di film cinema
Glenn Close, Elegia americana
Olivia Colman, The Father
Amanda Seyfried, Mank
Yuh-Jung Youn, Minari

Miglior attore non protagonista
Sacha Baron Cohen, Il processo ai Chicago 7
Daniel Kaluuya, Judas and the Black Messiah
Leslie Odom, Jr., Quella notte a Miami…
Paul Raci, Sound of Metal
Lakeith Stanfield, Judas and the Black Messiah

Miglior film in lingua non inglese
Un altro giro, Danimarca
Better Days, Hong Kong
Collective, Romania
The Man Who Sold His Skin, Tunisia
Quo Vadis, Aida?, Bosnia  Erzegovina

Miglior fotografia
Judas and the Black Messiah
Mank
Notizie dal mondo
Nomadland
Il processo ai Chicago 7

Miglior sceneggiatura originale
Judas and the Black Messiah
Minari
Una donna promettente
Sound of Metal
Il processo ai Chicago 7

Anthony Hopkins, in una scena del film The Father, per il quale ha vinto l'Oscar come Miglior Attore protagonista.
Anthony Hopkins, in una scena del film The Father, per il quale ha vinto l’Oscar come Miglior Attore protagonista.

Miglior sceneggiatura non originale
Borat – Seguito di film cinema
The Father
Nomadland
Quella notte a Miami…
La tigre bianca

Miglior film d’animazione
Onward
Over the Moon – Il fantastico mondo di Lunaria
Shaun, vita da pecora: Farmageddon
Soul
Wolfwalkers – Il popolo dei lupi

Miglior documentario
Collective
Crip Camp – Disabilità rivoluzionarie
The Mole Agent
Il mio amico in fondo al mare
Time

Miglior cortometraggio documentario
Colette
A Concerto Is A Conversation
Do Not Split
Hunger Ward
A Love Song for Latasha

Miglior cortometraggio d’animazione
Burrow
Genius Loci
Se succede qualcosa, vi voglio bene
Opera

Yes-People

Yoon Yeo-jeong Oscar 2021 come Miglior Attrice non protagonista, grazie al ruolo dell’anziana nonna Soonja nel film Minari.
Yoon Yeo-jeong Oscar 2021 come Miglior Attrice non protagonista, grazie al ruolo dell’anziana nonna Soonja nel film Minari.

Miglior cortometraggio
Feeling Through
The Letter Room
The Present
Two Distant Strangers
White Eye

Migliore colonna sonora
Da 5 Bloods – Come fratelli
Mank
Minari
Notizie dal mondo
Soul

Migliore canzone originale
“Fight for You” – Judas and the Black Messiah
“Hear My Voice – Il processo ai Chicago 7
“Husavik” – Eurovision Song Contest – La storia dei Fire Saga
“Io sì (Seen)” – La vita davanti a sé
“Speak Now” – Quella notte a Miami…

Migliori effetti visivi
Love and Monsters
The Midnight Sky
Mulan
L’unico e insuperabile Ivan
Tenet

Migliori trucco e acconciature
Emma
Elegia americana
Ma Rainey’s Black Bottom

Mank
Pinocchio

Daniel Kaluuya, Oscar Miglior Attore non protagonista per il film Judas and the Black Messiah.
Daniel Kaluuya, Oscar Miglior Attore non protagonista per il film Judas and the Black Messiah.

Migliore scenografia
The Father
Ma Rainey’s Black Bottom
Mank
Notizie dal mondo
Tenet

Migliori costumi
Emma
Ma Rainey’s Black Bottom
Mank
Mulan
Pinocchio

Miglior montaggio
The Father
Nomadland
Una donna promettente
Sound of Metal

Il processo ai Chicago 7

Miglior sonoro
Greyhound – Il nemico invisibile
Mank
Notizie dal mondo
Soul
Sound of Metal

Non ci resta che recuperare questi film e attendere i nostri Oscar italiani, i David di Donatello, in programma per l’11 maggio 2021.

 

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti. Rispondiamo sempre.

SmakNews_Smart_Marketing_logo_SResta aggiornato sulle nostre pubblicazioni e sulle ultime novità dal mondo del marketing e della comunicazione.

Qui, se vuoi, puoi consultare la nostra Privacy Policy

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!