Oscar 2019: Edizione senza colpi di scena, senza presentatore, ma con numerosi momenti emozionanti e di spessore politico e sociale.

0
225

Cerimonia senza presentatore, quella del 2019, che forse per questo motivo è stata un po’ meno frizzante delle scorse edizioni. Le emozioni, però, non sono certamente mancate. Degno di nota il coinvolgente discorso del regista afroamericano Spike Lee, che dopo aver vinto l’Oscar per la Miglior sceneggiatura non originale per il suo “BlacKkKlansman”, ha smosso tutti affermando “Le elezioni 2020 sono dietro l’angolo, ricordiamocelo, possiamo fare una scelta di amore e non di odio”.

Momento di emozione anche quello del regista di “Roma”, vincitore del premio come Miglior film straniero: Alfonso Cuarón ha dichiarato “Sono cresciuto vedendo film stranieri, siamo tutti parte della stessa emozione, tutti parte dello stesso oceano”.

Tanti i vincitori afroamericani, chiaro e forte messaggio di integrazione in una edizione non priva di riferimenti politici e gesti plateali di solidarietà, verso la situazione sociale dell’America di questi anni di presidenza Trump.

“A star is born” con tante nomination, porta a casa solo quella per la Miglior canzone “Shallow” cantata da Lady Gaga e Bradley Cooper.

Bohemian Rhapsody” massimo vincitore con 4 Oscar: Miglior attore protagonista, Miglior Montaggio, Miglior sonoro e Miglior Montaggio sonoro.

Per approfondire:

Ecco i candidati e i vincitori:

MIGLIOR FILM

A star is born
BlacKkKlansman
Black Panther
Bohemian Rhapsody
La favorita
Green book
Roma
Vice

MIGLIOR REGIA

Adam McKay, Vice
Alfonso Cuarón, Roma
Pawel Pawlikowski, Cold war
Spike Lee, BlacKkKlansman
Yorgos Lanthimos, La favorita

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA

Bradley Cooper, A star is born
Christian Bale, Vice
Rami Malek, Bohemian Rhapsody
Viggo Mortensen, Green book
Willem Dafoe, Van Gogh - Sulla soglia dell’eternità

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA

Glenn Close, The wife
Lady Gaga, A star is born
Melissa McCarthy, Copia originale
Olivia Colman, La favorita
Yalitza Aparicio, Roma

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Adam Driver, BlacKkKlansman
Mahershala Ali, Green book
Richard E. Grant, Copia originale
Sam Elliott, A star is born
Sam Rockwell, Vice

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Amy Adams, Vice
Emma Stone, La favorita
Regina King, Se la strada potesse parlare
Rachel Weisz, La favorita
Marina de Tavira, Roma

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Gli Incredibili 2
Isola dei cani
Mirai
Ralph spacca internet
Spider-Man: Into the Spider-Verse

MIGLIOR DOCUMENTARIO

Free solo
Hale county this morning, this evening
Minding the gap
Of fathers and sons
RBG

MIGLIOR FILM STRANIERO

Opera senza autore (Germania)
Un affare di famiglia (Giappone)
Cafarnao (Libano)
Roma (Messico)  
Cold war (Polonia)

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

First reformed
Green book
La favorita
Roma
Vice

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Spike Lee, BlacKkKlansman
Joel e Ethan Coen, La ballata di Buster Scruggs
Nicole Holofcener e Jeff Witty, Copia originale
Barry Jenkins, Se la strada potesse parlare
Eric Roth, Bradley Cooper, Will Fetters, A star is born

MIGLIOR CANZONE

“All The Stars”, Black Panther
“I’ll Fight”, RBG
“Shallow”, A star is born
“The Place Where Lost Things Go”, Il ritorno di Mary Poppins
“When A Cowboy Trades His Spurs For Wings”, La ballata di Buster Scruggs

MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURE

Border
Maria Regina di Scozia
Vice

MIGLIORI COSTUMI

La ballata di Buster Scruggs
Black Panther
La Favorita
Il ritorno di Mary Poppins
Maria Regina di Scozia

MIGLIORE SCENOGRAFIA

Black Panther
La favorita
First Man
Il ritorno di Mary Poppins
Roma

MIGLIOR EFFETTI SPECIALI

Avengers: Infinity War
Ritorno al bosco dei 100 acri
First man
Ready player one
Solo: A Star Wars story

MIGLIOR FOTOGRAFIA

Cold war
La favorita
Opera senza autore
Roma
A star is born

MIGLIOR MONTAGGIO

BlacKkKlansman
Bohemian Rhapsody
Green Book
La favorita
Vice

MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE

Black Panther
BlacKkKlansman
Se la strada potesse parlare
L’isola dei cani
Il ritorno di Mary Poppins

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO

Detainment
Fauve
Mother
Marguerite
Skin

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DI ANIMAZIONE

Animal behaviour
Bao
Late afternoon
One small step
Weekends

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO

BlacksSheep
End game
Lifeboat
A night at the garden
Period. End of sentence

MIGLIOR SONORO

Black Panther
Bohemian Rhapsody
First man
A quiet place
Roma

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO

Black Panther
A star is born
Bohemian Rhapsody
First man
Roma

Ora aspettiamo con ansia gli Oscar italiani, i David di Donatello 2019, che si svolgeranno nel prossimo marzo.

image_pdfimage_print
SHARE
Previous articleSEO&LOVE, l’evento dedicato agli innamorati del digital marketing.
Next articleLa situazione del mercato del lavoro in Italia. Intervista a Marco Bentivogli.
Laureata in Scienze della Comunicazione, ha conseguito la qualifica di Esperto in marketing culturale. Dal 2011 addetta stampa, con particolare attenzione all’interazione col pubblico e i media, anche tramite i social network. Di pari passo con l’esperienza di addetto stampa, quella di organizzatrice di eventi di tipo culturale come presentazioni di libri, mostre fotografiche e workshop cinematografici, in cui ha svolto anche il ruolo di relatrice. Da ottobre 2014 è coordinatrice e responsabile della comunicazione del Laboratorio Urbano MEDITERRANEO di San Giorgio Jonico (TA). Recentemente sta ampliando le sue competenze nel marketing, affacciandosi al mondo dell’e-commerce, di cui sta approfondendo la conoscenza. Per questi motivi trascorre molto tempo al pc, ma per i suoi confusionari appunti continua a preferire carta e penna. Le sue passioni sono l’arte, il cinema e la musica, sogna di trascorrere la vita tra mostre, sale cinematografiche e concerti ed infatti è proprio quello che fa.

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!