Lapo Elkann ci è ricascato!

0
134

Ivan Zorico (133)

 

Così recita Wikipedia su Lapo Elkann“Lapo Edovard Elkann (New York, 7 ottobre 1977) è un dirigente d’azienda e imprenditore italiano. È presidente, fondatore e maggior azionista (48,78%) di Italia Independent Group[1]. È consulente di Ferrari. È stato responsabile Brand promotion Fiat Group.”

Sì, ma cerchiamo di capire meglio.
Lapo Elkann è il secondogenito di Margherita Agnelli e Alain Elkann, nonché nipote di Gianni Agnelli. È laureato in Relazioni Internazionali alla European Business School di Londra e nel 1994 conosce l’azienda di famiglia – il gruppo FIAT – trascorrendo due mesi alla catena di montaggio della Piaggio.

Lapo Elkann_Fonte_bidogino.it

La sua carriera e i suoi successi.
Per quattro volte il noto magazine di moda e spettacolo – Vanity Fair –  lo ha eletto come “uomo meglio vestito del mondo”, ma tutti ce lo ricordiamo sicuramente come responsabile della promozione del brand del gruppo Fiat.
In quel periodo Lapo ha interamente rilanciato il brand FIAT trasformandolo da “comune e compassato” a “young and trendy” attraverso il lancio di indovinate campagne pubblicitarie e l’utilizzo promozionale di alcuni gadget: le felpe con la scritta FIAT sono state diffusissime.

Ma, c’è sempre un ma.
Ma – appunto – la sua vita è caratterizzata anche da aspetti clamorosi.
Più volte finito nei guai per l’uso della cocaina, nel 2005 rischiò seriamente la vita a causa di una overdose.
Da ultimo, proprio nelle ore appena trascorse è stato accusato di “sequestro simulato”. Da quanto si apprende dalle cronache, lo scorso giovedì Lapo Elkann – a Manhattan – avrebbe iniziato un festino a base di cocaina e sesso durato due giorni. Finiti i soldi avrebbe provato a chiedere alla propria famiglia 10 mila euro, simulando un finto rapimento; da qui l’accusa.

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!