Una torretta di avvistamento, un pattino da salvataggio ed un’anziana signora seduta su una sedia, sullo sfondo di una spiaggia poco affollata, alla fine di una giornata ed alla fine dell’estate, verrebbe da pensare, sono i soggetti della Copertina d’Artista di questo Agosto 2018.copertina-dartista-agosto-2018

La fotografia congela e sospende un istante ed un luogo che potrebbero essere ovunque lungo la costa del nostro belpaese.

L’artista di questo numero di Smart Marketing, Giorgia Lippolis, decide di utilizzare la fotografia per raccontarci una storia di fine estate. Ha atteso pazientemente mentre era a “caccia”, che tutti gli elementi fossero bilanciati e che tutti i soggetti fossero presenti, probabilmente conosce e frequenta anche lei questa spiaggia.

Ma cosa ci racconta quest’immagine?

Le intenzioni, si sa, le conosce solo l’artista, e alle volte neanche lei, ma una scelta così particolare di messinscena sicuramente vuole dirci qualcosa.

L'artista di questo numero di Smart Marketing, Giorgia Lippolis classe 1997.
L’artista di questo numero di Smart Marketing, Giorgia Lippolis classe 1997.

Proviamo a fare qualche ipotesi.

Perché l’artista ha scelto per il tema di questo numero “L’Italia in mostra”, un’immagine sicuramente bella ed evocativa, ma al contempo così particolare e vagamente ambigua?

Forse la scelta di utilizzare due simboli della sicurezza e della prevenzione, che dominano gran parte del campo visivo, la torretta ed il pattino appunto, alludono ai fatti di cronaca di questo fine agosto? Il salvataggio si riferisce, probabilmente, ai fatti della nave Diciotti o del ponte Morandi, che hanno monopolizzato e cannibalizzato i palinsesti televisivi di questi ultimi giorni d’estate?

Forse la torretta ed il pattino sono i simboli scelti dall’artista per dirci che il nostro Paese è bello, ma anche fragile e che tutti dobbiamo “controllarlo” ed averne cura?

Serie  Mnemosine, 2018.
Serie Mnemosine, 2018.

Credo che a queste domande non possa dare risposta neanche l’artista, perché in definitiva non possiamo saper dove finiscono le nostre scelte consapevoli, le nostre intenzioni e dove invece siamo mossi ed agitati dalle nostre forze inconsce ed intestine, né dove queste ci possano, infine, far approdare.

Sia come sia, l’ultimo giudizio e significato ad un opera la dà il pubblico, ciascuno di noi ed ognuno può e deve leggere le immagini sotto la luce delle proprie esperienze e dei propri desideri.

Perché, contrariamente a quanto si crede, la cultura e l’arte non sono caratteristiche individuali, ma collettive, nazionali e sociali.

Serie Catturare, 2018.
Serie Catturare, 2018.

Classe 1997, Giorgia Lippolis, vive e studia a Milano, attualmente è iscritta al corso di Pittura e Arti Visive in NABA (Nuova Accademia di Belle Arti).

Una ricerca nostalgica per oggetti ed immagini ritrovate conducono l’artista verso la fotografia, mezzo e strumento ideale per scavare dentro il significato delle cose. Scatti, istantanee, fotogrammi di una storia personale, che ripercorsa e rielaborata, diviene racconto ed esperienza collettiva.

Oro Nativo, 2016.
Oro Nativo, 2016.

Ultime esperienze lavorative:

2018

  • Fotografa per Miart 2018, Fiera Internazionale d’Arte Contemporanea;
  • Performer al Base Milano, TOUCHING BUBBLES Un programma di perfomance a cura di Chiara Lupi e Elvira Vannini con gli studenti NABA Nuova Accademia di Belle Arti;
  • Workshop È il corpo che decide con Marcello Maloberti al Museo del Novecento, Milano;
  • Performer per Francesca Chiacchio, X MODI PER COLORARE L’ABITARE in 999 DOMANDE // TRIENNALE DI MILANO.

2017

  • Fotografa per Mousse Magazine a Miart 2017, Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea.

Per informazioni e per contattare l’artista e fotografa Giorgia Lippolis:

glippolis@ymail.com

Ricordiamo ai nostri lettori ed agli artisti interessati che è possibile candidarsi alla selezione della quarta edizione di questa interessante iniziativa scrivendo ed inviando un portfolio alla nostra redazione: redazione@smarknews.it
image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!