Il mercato del turismo tra crisi e opportunità: il caso di Milano in Tour.

0
279

La pandemia di Coronavirus è stata senza dubbio una emergenza sanitaria che si è trasformata poi anche in emergenza economica per via del lockdown. Uno dei settori maggiormente colpito è sicuramente quello turistico e i numeri, in questo senso, parlano chiaro.

Secondo l’Agenzia Nazionale Italiana del Turismo ci sarà una riduzione delle presenze in estate di oltre il 30%, sia nazionali che straniere. Per Federalberghi il 2020 vedrà una riduzione di oltre il 70% sia per quanto riguarda il fatturato che il numero di presenze. Sulla stessa linea si pone anche la CNA che prevede una contrazione dei ricavi nell’ordine del 70% nel 1° semestre 2020 e una forte contrazione del numero dei turisti in Italia.

Scopri il nuovo numero > Upgrade

Upgrade rappresenta l’ultimo elemento di un racconto che parte a Febbraio 2020. In questi mesi abbiamo raccontato cosa stava succedendo (Virale), ci siamo domandati come la pandemia avrebbe cambiato noi stessi e l’economia (Tutto andrà bene(?)), e abbiamo offerto soluzioni (Reset). Con questo numero abbiamo voluto fare un passo in più: immaginare un domani diverso, anche attraverso esperienze concrete.

In questa situazione però vogliamo sottolineare anche un’altra stima da parte dell’Agenzia Nazionale Italiana del Turismo, ben più positiva delle precedenti: il mercato del turismo recupererà i volumi del 2019, con anche un +4% derivante dal mercato interno.

Di tutto questo e altro ne abbiamo parlato con Paola di Milano in Tour. Con lei ci siamo soffermati sulle opportunità offerte dall’online e su come si possa fare marketing turistico sfruttando i canali digitali.

Ti è piaciuto? Hai qualche considerazione in merito? Fammelo sapere nei commenti. Rispondo sempre.
Se vuoi rimanere in contatto con me questo è il link giusto: www.linkedin.com/in/ivanzorico

SmakNews_Smart_Marketing_logo_SResta aggiornato sulle nostre pubblicazioni e sulle ultime novità dal mondo del marketing e della comunicazione.

Qui, se vuoi, puoi consultare la nostra Privacy Policy

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!