Il matrimonio tra Fedez e Chiara Ferragni è senza dubbio un caso di comunicazione e social(e) da analizzare.

La coppia, insieme, supera i 20 milioni di follower su Instagram. Hanno pertanto una possibile audience, un target, un pubblico, un seguito – chiamatelo come vi pare – davvero immenso (l’intera popolazione italiana è composta da 60 milioni di persone).

Da soli, e insieme, formano un network invidiabile: i numeri che collezionano i loro post e le storie su IG lo dimostrano.

Il matrimonio tra Fedez e Chiara Ferragni - Ferragnez - numeri e riflessioni

Già, le Storie. Il racconto del loro matrimonio ha viaggiato sui social. Ed ha viaggiato per mano loro.

Hanno deciso la linea editoriale, cosa, quando, quanto, perché e come mostrare un dato momento. Il tutto facendo alternare e ruotare i vari sponsor che, fiutando il ritorno di immagine (anche se non ci voleva molto per farlo), hanno ovviamente deciso di promuovere l’evento (vedi ad esempio il caso Alitalia, ma non solo).

Altro aspetto interessante è la scelta, da parte dei Ferragnez, di puntare in maniera verticale su un social di riferimento: Instagram.
Entrambi sanno che il loro pubblico predilige quella piattaforma e hanno deciso di non disperdere energie nel confezionare contenuti che magari su FB avrebbero richiesto altri formati e un differente tono di voce. E, in aggiunta, la volontà di far passare un messaggio chiaro: le informazioni su di noi le trovate su IG. Semplice e diretto.

10 anni fa un evento come questo sarebbe passato, magari in esclusiva, dalle copertine di giornali CARTACEI come Chi, Donna Moderna, Novella 2000 et similia, mentre oggi quegli stessi giornali che avevano il monopolio dell’informazione devono accontentarsi di rimbalzare la notizia del matrimonio sui loro siti – mostrando immagini postate proprio da Fedez e Chiara Ferragni -, accrescendo in questo modo la portata mediatica del duo.

Ultimo aspetto: visibilità mediatica.

Abbiamo parlato di media tradizionali, ma molto dell’eco di cui ha goduto il loro matrimonio lo hanno portato, probabilmente, i vari post a cura delle tante pagine satiriche (vedi Casa Surace, Inchiostro di Puglia) e/o dei profili social dei vari influencer (es. Selvaggia Lucarelli). Questi, per cavalcare a loro volta il flusso mediatico, hanno accresciuto notevolmente la risonanza dell’evento.

Dalla pagina Facebook di Inchiostro di Puglia

Dalla pagina Facebook di Casa Surace

Dal profilo ufficiale di Selvaggia Lucarelli

Una classica situazione win-win

I post dedicati al matrimonio delle pagine social e degli influencer hanno ottenuto milioni di visualizzazioni e il duo Ferragnez ha potuto contare indirettamente su un un bacino di utenza trasversale e più eterogeneo.

Stiamo vivendo in un momento storico particolare. Un momento storico dove sembra sempre più marcato un Prima e un Dopo. E il matrimonio di Fedez e Chiara Ferragni si ascrive a pieno titolo in questo racconto.

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!