La seconda edizione di Sport Digital Marketing Festival è stata un successo: lo dicono le migliaia di stories pubblicate su instagram con hashtag #sportmarketingfest e #sdmf2019  e l’entusiasmo a fine giornata degli oltre 500 partecipanti arrivati a Riccione da tutta Italia per aggiornarsi, fare networking e incontrare i propri modelli professionali di riferimento.

Studenti, professionisti, giornalisti, atleti – molti ragazzi delle prime squadre di volley e basket tra il pubblico in sala- social media manager in ambito sportivo e non, hanno scelto l’unico evento verticale in Italia per specializzarsi in marketing digitale nel settore sport individuando nella qualità dei contenuti offerti il valore aggiunto dell’evento.

Protagonisti indiscussi del Festival sono stati gli Speaker che da vere super star hanno incantato il pubblico tra speech, interviste e tavole rotonde: Marco Belinelli, NBA Champion, Linus, direttore artistico di Radio Deejay e ideatore della Deejay Ten, Maurizia Cacciatori, leggenda del volley italiano, Pierluigi Pardo, giornalista Mediaset, conduttore di Tiki Taka!, Frank Vitucci, super coach del basket italiano, Riccardo Moraschini, cestista del New Basket Brindisi, Vanessa Villa, campionessa italiana di karate e influencer, Giuseppe De Bellis, direttore SKY Tg24 e direttore editoriale SKY Sport Digital, Braam Steyn, stella degli azzurri del rugby e Gianluca Gazzoli, conduttore televisivo e voce di Radio Deejay.

Insieme a loro anche i migliori professionisti italiani del web: Rudy Bandiera, Riccardo Scandellari, Carlotta Silvestrini, Gianmarco Terracciano e Michael Vittori con Roberta Pinna in un focus speciale “Facebook e Instagram Ads sul Campo” disegnato appositamente per atleti e società sportive.

Presenza importante anche delle istituzioni ad un Festival che sta facendo della città di Riccione un punto di riferimento in Italia per lo Sport Marketing. Ad aprire i lavori l’Assessore Stefano Caldari e a metà pomeriggio la visita a sorpresa del sindaco di Riccione Renata Tosi sul palcoscenico insieme a Pierluigi Pardo per rinnovare il benvenuto a tutti i presenti in sala. Tra il pubblico anche Italo Cucci, voce di altissimo rilievo del giornalismo italiano che ha rilasciato interviste e salutato generosamente i partecipanti.

Siamo felicissimi di come sia andata questa seconda edizione -afferma Arianna Ioli, coordinatrice e content manager del Festival- i partecipanti sono usciti entusiasti: con il sorriso sulle labbra e tanti spunti interessanti da portare nel proprio lavoro. Abbiamo grandi progetti per l’edizione “professional” del 2020 e stiamo organizzando altri appuntamenti nel corso dell’anno per restare in contatto con i followers del Festival e creare una rete sempre più grande di atleti, società, agenzie, start-up e free lance, tutti interessati al Digital Marketing sportivo! In una frase, si corre veloci!”.

Noi di Smart Marketing siamo stati felici di essere stati media partner della 2^ edizione dello Sport Digital Marketing Festival.

 

Resta aggiornato sulle nostre pubblicazioni e sulle ultime novità dal mondo del marketing e della comunicazione.

Stai tranquillo, anche noi odiamo lo spam!
Da noi riceverai SOLO UNA EMAIL AL MESE, in concomitanza con l’uscita del nuovo numero del mensile.

Qui, se vuoi, puoi consultare la nostra Privacy Policy

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!