LELE-FESTIVAL-SANREMO-2017-1-600x486La quarta e penultima serata del Festival di Sanremo, si è consumata davanti a 9 milioni di telespettatori, che hanno confermato l’alto gradimento della kermesse canora, che ha decretato il vincitore della sezione Giovani proposte.

Vince con la canzone “Ora mai”, Lele, che ringrazia la sua famiglia ed il conduttori del Festival per la grande possibilità ricevuta, mentre Maldestro conquista il secondo posto, insieme al premio della critica “Mia Martini”, seguito da Francesco Guasti; va invece a Tommaso Pini, il Premio “Lucio Dalla” concesso dalla sala stampa.

A premiare il vincitore, insieme alle autorità liguri, la modella e compagna di Eros Ramazzotti, Marica Pellegrinelli, che le polemiche dei giorni scorsi hanno reso evidentemente, più bella, raggiante e spontanea nel suo ruolo.

LAPR1500

La gara dei 20 big si fa sempre più intensa, tanto da far scappareuna lacrima a Bianca Atzei durante la sua esibizione, ma vede l’eliminazione definitiva di Giusy Ferreri, Ron, Al Bano e Gigi D’Alessio.

Eliminazione che nessuno si aspettava perché vede tirati fuori dalla gara quattro capisaldi della musica italiana, per questo suscita la ribellione del pubblico in sala e della sala stampa, quando viene pronunciato il nome di Al Bano tra gli esclusi.

sanremo2017-4a-19Senza entrare nel giudizio di merito delle canzoni portate in gara, probabilmente ad influire sul verdetto è stato il televoto, premiando chi in questi giorni, sia riuscito ad essere più social, non a caso, anche il premio riservato alle giovani proposte, è stato vinto da chi è abituato a promuoversi con il meccanismo del televoto.

A proposito di promozione, la quarta serata della 67esima edizione del Festival di Sanremo, diventa vetrina per la Rai e per promuovere la sua offerta d’eccellenza, quando dalla scalinata dell’Ariston scende Antonella Clerici, per presentare il suo programma musicale “Standing ovation” e ricorda i tempi della sua conduzione a Sanremo; a suo agio in quell’ambiente a lei familiare, si scatta persino un selfie con Carlo Conti e Maria De Filippi.

All’Ariston arriva anche un affascinante Luca Zingaretti per presentare le nuove puntate del suo Commissario Montalbano.

Torna sul palco di Sanremo con un’esilarante imitazione di Sandra Milo, Virginia Raffaele, tirando in ballo anche il maestro Beppe Vessicchio seduto in prima fila; diverte Crozza con le sue indagini statistiche e non risparmia stoccate sarcastiche sul governo italiano.

Tra colpi di scena e polemiche, occhi puntati sulla finalissima di stasera, attesi anche gli interventi di Alvaro Soler e Zucchero…e viene da pensare che il bello deve ancora venire.

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!