Editoriale Aprile 2015 – Ivan Zorico

0
261

Ivan Zorico (147)

 

 

 

 

 Ivan ZoricoPochi giorni all’EXPO. Ormai dovrebbe essere tutto pronto. Dovrebbe, perché come le cronache raccontano, molteplici sono i problemi che questo evento porta con sé. Malcontenti, inchieste giudiziarie e ritardi nei lavori, sono solo alcuni di questi. Ma, come si è detto, ormai ci siamo. E, a conti fatti, è “inutile” adesso recriminare su cosa si sarebbe potuto fare e sul perché, in Italia, gara d’appalto fa troppo spesso rima con malaffare.
L’occasione è troppo ghiotta e come Sistema Paese non possiamo permetterci di fallire questo appuntamento. L’Esposizione Universale 2015 vedrà la partecipazione di 144 Paesi e 3 Organizzazioni Internazionali. Una opportunità, quindi, per rilanciare il nostro paese e per mostrare al mondo intero le nostre bellezze. Nei prossimi sei mesi Milano (sede fisica dell’Expo) e l’Italia saranno intercorsa da un flusso straordinario di addetti ai lavori, culture diverse e turisti, e noi dobbiamo farci trovare pronti ed accoglierli nel migliore dei modi.
Ma l’EXPO non è solo questo. L’Esposizione è infatti dedicata ad uno dei grandi problemi che affligge l’umanità: 02-padiglione-italia-expo-nemesialimentare in maniera corretta tutti gli esseri umani. Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il tema cardine, e questi sei mesi dovrebbero essere soprattutto un momento di riflessione e confronto per trovare soluzioni capaci di abbattere quella grande contraddizione che vede, da un lato gli abitanti di una parte del pianeta consumare e sprecare un’enorme quantità di cibo e, dall’altro, gli abitanti della restante parte lottare contro la fame.
Ecco perché anche noi di Smart Marketing abbiamo voluto puntare l’attenzione su questo evento. Come vi sarà capitato di leggere, abbiamo già affrontato nei mesi passati il tema della nutrizione e dell’agroalimentare a testimonianza, quindi, della reale evidenza e considerazione che abbiamo sin dal principio dedicato a queste tematiche.
Ma permettetemi di fare una digressione. Quello che vi apprestate a leggere è il nostro dodicesimo numero; il che significa che Smart Marketing è arrivato a compiere il suo primo anno di diffusione. E per una pubblicazione nata EXPO2015_Infographic_ITAcome ricorderete davanti ad un caffè e sulla base di un’idea ed una amicizia, non è un traguardo così scontato. Ecco perché voglio ringraziare tutti i collaboratori che puntualmente vi offrono contenuti di qualità e che con la loro passione rendono possibile il perdurare di questa piccola (grande) iniziativa.
Tornando al focus di questo mese, non mi resta che augurarci la massima riuscita di questa Esposizione perché anche dal buon esito di questa manifestazione passerà la ripresa del nostro paese. Ripresa che gioverà certamente a tutti noi.

 Ivan Zorico

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!