Ricorre l’anniversario…, nessuna occasione più ghiotta per rilanciare un prodotto o ricordare un’iniziativa. L’anniversario è un giorno che commemora o celebra la ricorrenza di un avvenimento accaduto nello stesso giorno di anni passati.

Ci sono anniversari piacevoli e anniversari che lo sono meno, ma si tratta pur sempre di date importanti che vanno ricordate. Celebrare un anniversario è un momento sentito, particolarmente importante che riporta alla mente sensazione e ricordi e che fa rivivere emozioni.

Occasioni come queste sono ghiotte per far rivivere atmosfere e momenti e il marketing la usa come leva sul consumatore sia se si tratti di un prodotto o di una notizia. Ecco che si celebrano momenti o eventi storici che vanno ricordati, si festeggiano i “compleanni” dalla nascita di quel prodotto o servizio con un carico di pathos che riporta alla memoria per chi ha vissuto quegli attimi una forte nostalgia nel ricordo, per chi non li ha vissuti una forte nostalgia per non esserci stati.

E’ il marketing emozionale che punta direttamente alle emozioni del consumatore, attraverso non più la semplice comunicazione tradizionale, ma coinvolgendo il cliente direttamente nelle esperienze di consumo. E’ una tecnica di comunicazione che mira ad intercettare le corde dei sentimenti del pubblico associando il brand a sensazioni e ricordi piacevoli che rimarranno intensi e brillanti anche dopo una campagna di lancio.

E’ quel processo che offre al cliente un’esperienza memorabile da sperimentare e da ricordare, che coinvolge e supera le sue aspettative e che anticipa e soddisfa i desideri inconsci, tocca le cinque leve irrazionali dell’acquisto, le cinque fasi della Customer Experience Management:

  1. Sense Experience. Esperienze che coinvolgono la percezione sensoriale, ossia la vista, l’udito, il tatto, il gusto e l’olfatto del cliente.
  2. Feel Experience. Esperienze che coinvolgono i sentimenti e le emozioni. Le campagne saranno quindi volte ad associare questi sentimenti ed emozioni a un prodotto.
  3. Think Experience. Esperienze che coinvolgono il lato creativo e cognitivo producendo stimoli più longevi attraendo i clienti sfidandoli e inducendoli a trovare soluzioni a determinati problemi, interagendo con l’azienda e/o il prodotto, portandoli a trovare una soluzione o a partecipare ad un gaming.
  4. Act Experience. Esperienze che coinvolgono il lato fisico. Si spingono i consumatori ad agire in modo diverso dai loro standard, a provare cose nuove per cambiare in meglio la loro vita tramite messaggi motivazionali, persuasivi e istintivi.
  5. Relate Experience. Esperienze dove si ha lo scopo di unire i singoli consumatori, cercando di creare una relazione, come un gruppo o una community

Il Marketing emozionale, sui social network, funziona più che su altri media, realizzando un’esperienza memorabile che riesce ad arrivare direttamente al cuore dei propri fan creando un legame personale e intenso tra “portatori di valori” e cliente che diventa un potenziale brand ambassador. Like, commenti e condivisioni contribuiscono a creare engagement, creando tra utenti e brand un legame affettivo che dura nel tempo.

Scopri il nuovo numero > Spazio: ultima frontiera

In un mercato saturo, i desideri sono più importanti dei bisogni e quindi le emozioni diventano predominanti. Indurre il consumatore a desiderare un’esperienza soprattutto se per ricordare un momento, o per rivivere un anniversario, è una grande opportunità per indurre nuovamente all’acquisto di un prodotto o di un servizio che qualche anno fa era utile e che oggi potrebbe essere ancor più indispensabile.

Chiunque di noi oggi è vittima del marketing emozionale ma se ce ne accorgiamo avviene solo un attimo dopo esser caduti nella grande trama dei ricordi, quando ne siamo già profondamente affascinati e non riusciamo a farne a meno.

Ti è piaciuto? Cosa ne pensi? Faccelo sapere nei commenti. Rispondiamo sempre. 

Resta aggiornato sulle nostre pubblicazioni e sulle ultime novità dal mondo del marketing e della comunicazione.

Stai tranquillo, anche noi odiamo lo spam!
Da noi riceverai SOLO UNA EMAIL AL MESE, in concomitanza con l’uscita del nuovo numero del mensile.

Qui, se vuoi, puoi consultare la nostra Privacy Policy

image_pdfimage_print

LEAVE A REPLY

Login with:
Powered by Sociable!