Home Rubriche Social e New Media

Social e New Media

La rubrica tratta dello spazio che nasce dall'intersezione dei campi del marketing, dei social network e delle nuove tecnologie al servizio della comunicazione. Quest'area comune negl'ultimi anni si sta sempre più espandendo, abituandoci a continui parti di idee, prodotti e servizi rivoluzionari che stravolgono puntualmente tutte le attività umane. In particolare si cercherà di evidenziare la cross-medialità intrinseca nelle attività di marketing, dove cinema, fumetto, arti figurative, web, giornalismo, comunicazione fanno l'amore.

MARKETERs Day: Sport Players - Join the game: l'evento dedicato al marketing dello sport

MARKETERs Day: Sport Players – Join the game: l’evento dedicato al marketing dello sport

Cos'è il MARKETERs Day: Sport Players - Join the game? Il MARKETERs Day è uno degli appuntamenti targati MARKETERs Club, associazione riconosciuta a livello nazionale che...
Instagram Logo

Instagram sfida apertamente YouTube sul terreno della fruizione dei video

Novità in vista per Instagram: maggiore attenzione ai video! L'idea sarebbe quella di permettere agli utenti di caricare video sino a 60 minuti di durata,...
Sport Digital Marketing Festival: l'evento dedicato al marketing digitale dello sport

Sport Digital Marketing Festival: l’evento dedicato al marketing digitale dello sport

Partiamo subito con una domanda: cos'è lo Sport Digital Marketing Festival? E' il primo evento in Italia di formazione e aggiornamento sul marketing digitale nel settore...
Come creare il brand personale e promuoverlo sui social media

Come creare il brand personale e promuoverlo sui social media

Perché alcuni brand personali piacciono più degli altri? Come comunicano con voi per creare una relazioni costante nel tempo, infondere fiducia e spingervi a...
Il Royal Wedding di Harry e Meghan e i social networkvideo

Il Royal Wedding di Harry e Meghan e i social network: numeri e riflessioni!

Il Royal Wedding del principe Harry e dell’ormai ex attrice ed ex modella statunitense Meghan Markle è senz’altro l’evento che ha catalizzato maggiormente l’attenzione...

Web Marketing Festival 2018: 21, 22 e 23 Giugno, Palacongressi di Rimini, l’innovazione digitale...

Dopo i numeri record della passata edizione, quando i 38.000 metri quadrati del Palacongressi riminese sono stati popolati da oltre 12.000 presenze, tra cui...
Linkami Web Summitvideo

Linkami Web Summit: l’evento dedicato alle strategie di Link Building e Digital PR

Sappiamo bene quanto sia importante la formazione nel mondo digital e del web marketing per restare sempre aggiornati sulle ultime novità. Che tu sia...
YouTube Marketing

Fare YouTube Marketing: i consigli per aziende e professionisti

Lo slogan dei oggi potrebbe essere Broadcast Yourself in quanto viviamo nell'epoca del video sharing su Google con la piattaforma YouTube che è accessibile...
Marketing virale e contenuti video

Viral marketing: conquistare il web con condivisioni esponenziali

È stato definito il più efficace e potente strumento di comunicazione al mondo e deve il suo successo al web, ai social media e...
La pubblica amministrazione, i social network ed il canale YouTubeYoutube ha imboccato ormai da tempo la via della trasformazione in un vero e proprio social network. Sono state introdotte alcune funzioni ed opzioni che lo avvicinano sempre più alle modalità che ben conosciamo e che riguardano altre piattaforme. Una Pubblica Amministrazione sempre più vicina ai cittadini non può e non deve ignorare questo strumento nell’ambito della sua comunicazione istituzionale. Scopriamo perché. Innanzitutto il canale Youtube permette di caricare video anche di lunga durata e quindi permette di trasmettere novità ed informazioni che necessitino di approfondimenti. Ancora, rende possibile la definizione di playlist che, tradotte secondo le necessità di una pubblica amministrazione, potrebbero trasformarsi in rubriche tematiche. Penso ad esempio ai tanti dipartimenti di un’amministrazione pubblica che potrebbero avvalersi di playlist dedicate. Temi diversi ma collegati tra loro sulla stessa piattaforma. Un’amministrazione comunale, per fare un esempio concreto, potrebbe informare i cittadini su tributi, raccolta dei rifiuti o informazioni in materia di mobilità magari in concomitanza di grandi eventi. Anche altri generi di enti potrebbero avvalersi di uno strumento eccellente come Youtube, penso agli Ordini professionali che possono veicolare messaggi che vanno dalla formazione all’informazione. Si potrebbero raccogliere in una playlist tutti gli interventi dei relatori ad un convegno di interesse per la categoria o ricordare ai colleghi alcune scadenze. Tuttavia, le pubbliche amministrazioni che utilizzino al meglio le potenzialità di Youtube sono ancora poche. Perché? Probabilmente il canale video di Google sconta la grande fama ed il grande utilizzo nel mondo degli adolescenti. Questo potrebbe farlo apparire non adeguato alle finalità di una pubblica amministrazione. Ma non è così, il mondo Youtube non è solo per adolescenti. Inutile ricordare, purtroppo, il ritardo che spesso le PA accumulano sull’utilizzo delle piattaforme digitali a causa della mancanza di figure professionali all’interno e della difficoltà di ricercare anche all’esterno professionisti in grado di accompagnarle realmente nel mondo della comunicazione digitale. Resta il fatto, per concludere, che un approccio cross mediale al mondo della comunicazione online è improcrastinabile e pertanto bisognerebbe sostenere ulteriormente l’agenda digitale del paese, con particolare riferimento alle pubbliche amministrazioni aiutandole ad entrare in contatto con quelle figure professionali in grado di gestire e promuovere i canali multimediali, a partire da Youtube.

Perché la Pubblica Amministrazione dovrebbe avere un canale YouTube?

Youtube ha imboccato ormai da tempo la via della trasformazione in un vero e proprio social network. Sono state introdotte alcune funzioni ed opzioni che...
YouTube e la Televisione

L’hai visto su YouTube?! Equivale a dire l’hai visto in TV di qualche anno...

Viviamo nell’era dei video e del potere dell'advertising che si può decidere di "saltare" senza cambiare canale. C'era una volta la tanto amata videocassetta, ricordate cos'è? Blockbuster...
Over 65 sempre connessi, digital e amano la tecnologia

Non sono anziani, sono smart: gli over 65 sempre più digital e connessi!

Abbiamo sempre pensato, o per lo meno l’ho sempre pensato io, che gli anziani – gli over 65 ­–, non essendo propriamente dei nativi...
Italiani e Social Media

Gli italiani e i social media: perché li utilizzano, l’impatto della pubblicità e degli...

“Italiani e Social Media” è il recente studio condotto da Blogmeter (società italiana che si occupa di social media intelligence) su 1500 persone residenti...
Instagram e la promozione dei brand di lusso

Instagram e la promozione dei brand di lusso

E’ stato dimostrato in diversi studi come la centralità dell’immagine che molti social network offrono, tra cui Instagram, renda tali piattaforme il canale di...
E-commerce, piattaforme social, influencer ecco come le grandi Griffe influenzano i tuoi acquisti

E-commerce, piattaforme social, influencer ecco come le grandi Griffe influenzano i tuoi acquisti

Grandi Brand e la rete un connubio perfetto per fare Business. Far parlare di sé alle persone giuste con post che ne catturano l’attenzione è...
Il caso Cambridge Analytica, il ruolo di Facebook e l'utilizzo dei dati personali

Utilizzo dei dati, Facebook e Cambridge Analytica, in parole semplici!

Ci risiamo. Facebook è sotto l'occhio del ciclone per motivi di trasparenza, gestione ed utilizzo dei dati; i nostri dati. Ed anche noi, sulle pagine...
Campagne elettorali social. Fonte: Ministero dei Meme

Votazioni e pagelle per i politici: arriva il Professor Social

Da quando tutto è pubblico sulla rete (o almeno così si crede) e le fake news sono dietro l'angolo, i cittadini-elettori sono sul piede...
Fake news e propaganda

Propaganda, fake news e manipolazione. Un viaggio tra realtà e finzione

Tra non molto ci saranno le elezioni. Proprio per questo, da diverso tempo, siamo bombardati da campagne elettorali, proclami, campagne di comunicazione su più media,...
Breaking Italy - Alessandro Masalavideo

Nel web non ci sono solo fake news: il caso di Roberto Burioni e...

Se dovessimo tener conto della quantità di fake news che periodicamente circolano sul web e sui social network, sicuramente saremmo dinanzi ad un compito...
Social e reti sociali

Verba volant, screenshot manent: la comunicazione politica sui social media.

I mezzi di comunicazione di massa hanno sempre avuto un ruolo fondamentale nella comunicazione politica, ma i social media hanno segnato una vera e...

Seguici sui social

1,815FansLike
217FollowersFollow

Seguici sui social

1,815FansLike
217FollowersFollow