Home Rubriche Lo specchietto retrovisore

Lo specchietto retrovisore

Questa rubrica ha l’obiettivo di guardare a quanto di importante ha caratterizzato lo scenario economico nella settimana appena trascorsa e soffermare l’attenzione sugli eventi che possono influenzare l’andamento futuro delle principali variabili finanziarie. Non siamo al cospetto di una scienza esatta, attraverso la quale è possibile conoscere esattamente l’ignoto. Però conoscere quanto accaduto e poter accedere alle informazioni ci permette di poter comprendere meglio e, in un certo senso predire, i possibili scenari che si dipanano davanti a noi.

Lo Specchietto Retrovisore: spazio alla volatilità!

E fu volatilità. Solo per un paio di giorni intendiamoci, ma almeno abbiamo avuto un'istantanea di cosa possa succedere quando gli investitori si affrettano...

Lo Specchietto Retrovisore: uno sguardo ai dati macroeconomici

Durante la settimana appena trascorsa abbiamo assistito ancora una volta a dati macroeconomici maggiormente a supporto per l'area Euro. Anche il momentum resta positivo...

Lo Specchietto Retrovisore: questione politica, economica e sociale!

Troppe volte abbiamo evocato il decoupling dell'Europa rispetto all'America. E' tutto insieme, politica, economia e società. E cambiando l'ordine degli addendi il risultato dovrebbe essere pressoché...

Lo Specchietto Retrovisore: Speciale Elezioni Francesi

È domenica pomeriggio e mentre scrivo ci godiamo la quiete prima della tempesta. Domani ci potremmo svegliare nel caos determinato da un ballotaggio tutto...

Lo Specchietto Retrovisore: “Attenti a quei PIR”

Qualche riga per descrivere la settimana appena trascorsa. In verità, in estrema sintesi, solo un paio di parole: rischio geopolitico. Gli investitori hanno preferito...

Lo Specchietto Retrovisore: Dati alla mano

Una settimana ricca di spunti provenienti dal macro. Su tutti le "minute" della FED e i dati più attesi della settimana, quelli relativi allo...

Lo Specchietto Retrovisore: amministrazione Trump alla “prova del 9″

  Tra un divieto sull'ingresso negli Stati Uniti per persone e l'altro sui tablet da spedire rigorosamente nelle stive degli aerei provenienti da 8 Paesi...

Lo Specchietto Retrovisore: nelle mani della Fed

Come scritto nel precedente Specchietto Retrovisore, l’attenzione al momento è catalizzata dalle Banche Centrali e se non si vuole parlare apertamente di guerra valutaria, resta...

Lo Specchietto Retrovisore: Questione di Banche Centrali

È Mario Draghi il protagonista della settimana appena trascorsa. La Banca Centrale Europea lascia invariato il tasso di deposito al -0.40%, mantiene il tasso...

Lo Specchietto Retrovisore: Indicatori economici e mercati “in attesa”.

L’idea iniziale di questa rubrica era quella di catturare quanti più spunti possibili dalla settimana appena trascorsa al fine di poter aver qualche strumento...

Lo Specchietto Retrovisore: il Fondo Sovrano Norvegese.

Oslo: il Fondo Sovrano Norvegese si sta per muovere per investire il 70% dei suoi asset rispetto al 60% attuale, in titoli azionari. Si...

Lo Specchietto Retrovisore: La questione fiscale!

Ormai abbiamo appreso che dovremo convivere con i Tweet di Donald Trump e calibrare le aspettative sull'aggettivazione usata dal Presidente degli Stati Uniti. Un...

Lo Specchietto Retrovisore: E’ guerra valutaria!

  Il meeting del 31 gennaio/1 febbraio della FED non sarebbe dovuto essere un evento in grado di influenzare i mercati. Anche attendersi una Janet Yellen...

Lo Specchietto Retrovisore: Dov’è finito il potere persuasivo della BCE?

      E super Mario? Che fine ha fatto il potere persuasivo della comunicazione della BCE? A guardare bene il discorso del governatore della Banca Centrale Europea...

Lo Specchietto Retrovisore: a cena con Francesco Garzarelli, Co-Head of Global Macro Research and...

      Una cena non come tante: Francesco Garzarelli, Co-Head of Global Macro Research and European Economics di Goldman Sachs, ad arricchire di contenuti una tavola...

Lo Specchietto Retrovisore: Yellen e una possibile guerra valutaria

      L’ultimo appuntamento con lo Specchietto Retrovisore per quest’anno: i prossimi lunedì del 26 Dicembre e del 2 Gennaio, non verrà pubblicato il consueto aggiornamento. Il...

Lo Specchietto Retrovisore: un occhio agli USA, uno all’EU e un altro ancora all’Italia

      Riavvolgiamo il nastro della settimana appena trascorsa e, per farlo, affidiamoci alle notizie più lette su Bloomberg. Il centro di attenzione passa dall'Europa, con particolare...

Lo Specchietto Retrovisore: occhi puntati sulla riunione OPEC

  La settimana appena trascorsa è stata finanziariamente più breve e sicuramente più noiosa poiché giovedì, in US, hanno festeggiato il Thanksgiving e lavorato solo...

Lo Specchietto Retrovisore: Trump-Inflation, il mercato si adegua alla bomba fiscale

  Più di una volta abbiamo provato a descrivere il potenziale dirompente che avrebbe potuto avere il timore di un ritorno di inflazione. Ebbene, le aspettative...

Lo Specchietto Retrovisore: effetto Trump!

  È raro che mi metta a rileggere quanto scritto nei precedenti interventi all’interno della rubrica “Lo Specchietto Retrovisore”. È stato il frutto di una...

Resta aggiornato

1,136FansLike
48FollowersFollow